p
ppppppp

CTP DESIO

 

Il Centro Territoriale Permanente (CTP) per la formazione e l'istruzione degli adulti di Desio ha sede presso la scuola media “G. Rodari” di Desio.
Il CTP di Desio organizza corsi per adulti di licenza media , di lingua e cultura italiana per stranieri, di accesso all'istruzione superiore e corsi brevi ad indirizzo linguistico, informatico, fisico-espressivo, umanistico, pre-professionale che rispondono ai bisogni del territori.

 

Il Centro Territoriale Permanente di Desio è stato istituito nell’anno 1997 con l’O.M. n. 455 per decreto del Provveditore agli Studi di Milano.
In continuità con l’esperienza iniziata dai primi anni ’80, durante i quali sono stati attivati corsi per lavoratori (ex 150 ore e alfabetizzazione linguistica), anche oggi il CTP di Desio si caratterizza per la presenza dei corsi di licenza media e di lingua - cultura italiana che si rivolgono ad un’utenza a bassa mobilità cognitiva e per l’offerta di corsi funzionali – culturali che vogliono rispondere ai bisogni del territorio.
Il C.T.P. è dunque punto di riferimento per la formazione degli adulti nel rispetto del diritto di cittadinanza di ciascuno, e realizza l’autonomia della scuola attraverso un sistema integrato col territorio.
In esso scuola ed extrascuola mettono in atto una comune progettualità, dove, salvaguardando sia la diversità sia la specificità dei luoghi e degli attori, si valorizzano le risorse per un’offerta formativa di educazione continua e permanente che soddisfi il bisogno di promozione individuale, cognitiva e professionale, favorisca l’adeguamento e lo sviluppo delle conoscenze e competenze dei soggetti e dia ad ogni persona la possibilità di costruire, modificare e sviluppare il proprio progetto di vita.
Nello specifico l’esperienza di questi anni, maturata nei corsi di licenza media e lingua Italiana, ci ha insegnato che il modello di formazione di base in chiave scolastica non è proponibile per l’età adulta, mentre è sempre più necessario trovare un raccordo stabile tra formazione di base e formazione finalizzata all’acquisizione di tecniche e competenze spendibili sul mercato del lavoro o nella vita quotidiana, mirando così al conseguimento di alcuni importanti obiettivi:
• una maggiore aderenza alle modalità di apprendimento dell’adulto o del giovane-adulto, attraverso la valorizzazione della loro esperienza di vita;
• l’innalzamento della soglia di “motivazione” nel confronto del ritorno in formazione;
• una risposta che renda più omogenei la pluralità delle aspettative dell’utenza diversificata per la quale chiede che la formazione sia un momento funzionale alla sua promozione individuale, cognitiva e professionale, all’orientamento e alla possibilità di riprogettare la propria vita.